Ricerca per:
Glutein Free Celiac Disease Concept

Buoni celiachia: in Puglia sono integrati nel sistema EDOTTO

I buoni dematerializzati per la celiachia: in Puglia sono stati integrati nel sistema informativo regionale EDOTTO

Edotto è il Sistema Informativo Sanitario della Regione Puglia, in esercizio dal 2012, come strumento indispensabile per la corretta organizzazione del servizio sanitario regionale.

Come previsto dalla DGR n. 219 del 23 febbraio 2017 è stato introdotto il processo di dematerializzazione dei buoni per celiaci.

Foto di Tumisu da Pixabay

In una prima fase avviata il 1° aprile 2017 era limitato agli esercizi commerciali, alle farmacie ed alle parafarmacie convenzionate con la ASL BAT; successivamente è stato esteso a tutte le altre ASL a partire dal 1° luglio 2017.

Grazie a questo processo il buono cartaceo è sostituito dal sistema TS-CNS e da un codice celiachia che permette di acquistare i prodotti alimentari dispensati dal SSN per i celiaci.

Per poter mantenere il contratto per l’erogazione dei prodotti per celiaci dispensati dal SSN, i negozi convenzionati con le ASL si sono adeguati alle nuove specifiche.

Per soddisfare tutte le caratteristiche necessarie a questo metodo di transazione, il software gestionale GDI Celiac di Ergo-Web è studiato, realizzato e continuamente aggiornato.

Foto di Markus Spiske da Pixabay

Per una corretta rendicontazione alla ASL competente, tutti i processi di cassa del punto vendita sono realizzati con tutte le specifiche necessarie.

Hai un negozio specializzato in prodotti senza glutine o desideri aprire un nuovo punto vendita e vuoi gestire correttamente i buoni celiachia Regione Puglia?

Contattaci senza impegno per avere una consulenza professionale.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

La Regione Veneto passa ai buoni celiachia dematerializzati

Maggio 1 Giornata intera

Dal 1° maggio 2021 anche la Regione Veneto passa ai buoni celiachia dematerializzati utilizzando il sistema Celiachia@RL

Per i primi mesi del 2021 per ottenere la fornitura dei prodotti dietetici per le persone affette da celiachia sarà necessario ritirare il Libretto presso gli sportelli amministrativi distrettuali presentandosi con documento di identità valido. Qualora si presenti persona diversa dall’interessato, deve essere in possesso di delega specifica e di copia del documento di identità del delegante.
A partire del 1° maggio 2021 andrà a regime una nuova modalità dematerializzata che prevede l’utilizzo della tessera TS-CNS, quella plastificata blu riportante il Codice Fiscale.
Per utilizzare questa innovativa modalità, insieme al Libretto verrà consegnata una lettera contenente il codice celiachia (PIN) che andrà utilizzato insieme alla TS-CNS in corso di validità digitandolo il PIN a conclusione di ogni acquisto.
E’ importante che l’utente verifichi che il numero della TS-CNS, riportato nella comunicazione che gli verrà consegnata, sia lo stesso della tessera effettivamente posseduta. In caso contrario l’utente dovrà rivolgersi tempestivamente al distretto a mezzo e-mail per le necessarie verifiche e correzioni.
L’adozione di tali nuove modalità dematerializzate rappresenta un indubbio vantaggio per gli assistiti in quanto l’importo potrà essere frazionato in più acquisti di importo non prefissato secondo le necessità e la tessera potrà essere utilizzata presso tutti gli erogatori convenzionati nella Regione del Veneto (farmacie e/o esercizi commerciali convenzionati).
Per utilizzare il budget mensile sarà sufficiente:
  •     avere con se la tessera TS-CNS in corso di validità unitamente al codice celiachia (PIN);
  •     comunicare in cassa che si intende usufruire del proprio budget per il pagamento dei prodotti per celiaci;
  •     inserire nell’apposito dispositivo presente alla cassa la tessera TS-CNS e digitare il codice celiachia.
Il libretto comprende prudenzialmente i buoni relativi a tutto il  1° semestre 2021.
I suddetti buoni perderanno la loro validità con l’avvio ufficiale delle nuove modalità, pertanto da quel momento non saranno più accettati dalle farmacie e/o dagli esercizi commerciali convenzionati.
Per la consegna del libretto di un assistito maggiorenne a persona diversa dall’intestatario, la persona che si presenta per il ritiro dovrà presentare il modulo di delega, allegando originale o copia del documento di identità del delegante (intestatario del libretto) ed esibire il proprio documento di identità.

Dettagli

Data:
Maggio 1
Prezzo:
Gratuito
Categorie Evento:
,
Tag Evento:
, ,

Organizzatore

Ergo-Web
Telefono:
393 9312805
Email:
info@ergo-web.it
Sito web:
Visualizza il sito dell'Organizzatore

Ergo-Web

Via Caduti Albatesi, 1
Como, Como 22100 Italia
+ Google Maps
+393939412259
Visualizza il sito del Luogo

Eventi in programma