Ricerca per:
foto di Gerd Altmann da Pixabay

La dematerializzazione dei buoni per i cittadini celiaci

Negozi specializzati nella vendita di prodotti senza glutine e la dematerializzazione dei buoni per i cittadini celiaci

Prosegue in Italia il processo di dematerializzazione dei buoni cartacei per i cittadini affetti da morbo celiaco.

La dematerializzazione aiuta i celiaci e gli intolleranti al glutine, grazie alla spendibilità frazionata, nell’acquisto dei prodotti secondo le necessità alimentari comuni.

L’obiettivo è l’adozione uniforme a livello nazionale dei buoni digitali, con la possibilità di erogazione circolare tra le diverse regioni.

foto di Mohamed Hassan da Pixabay

Attualmente sono presenti situazioni regionali molto diverse:

La dematerializzazione è un passo importante per agevolare la pubblica amministrazione, i celiaci e i punti vendita.

  • Pubblica amministrazione: vengono ridotti i costi di gestione (stampa dei buoni e personale impegnato alla consegna).
  • Celiaci: niente code per ritirare i buoni, tempi ridotti nella fase di acquisto nei punti vendita (eliminazione delle fustelle da staccare dai prodotti per incollarli sui buoni cartacei).
  • Punti vendita: riduzione dei tempi e dei costi visto che tutto il processo di vendita è integrato nelle funzioni di cassa.
Software GDI

In particolare i negozi specializzati in prodotti gluten free possono contare sul software GDI Celiac per la completa gestione del punto vendita.

Tutte le fasi di rendicontazione contabile per le ASL e per l’agenzia delle entrate diventano trasparenti e automatizzate.

Per la gestione del tuo negozio utilizzi diversi software?

Con GDI Celiac, tutti gli adempimenti sono condensati in un unico software gestionale per punti vendita specializzati in prodotti senza glutine.

Se sei interessato a risparmiare tempo, semplificarti il lavoro e ridurre le spese, contattaci senza impegno per un consulto professionale.

Software GDI

GDI Celiac: come funziona e i vantaggi per i negozianti

Il software gestionale GDI Celiac: come garantisce la sicurezza economica per i cittadini e i vantaggi per i negozianti

I negozi specializzati nella vendita di prodotti senza glutine ricoprono un ruolo importante per l’acquisto degli alimenti indispensabili per i cittadini celiaci.

Per la loro particolare caratteristica, questi negozi necessitano di una gestione particolare per poter soddisfare i requisiti imposti dal Ministero della Salute.

GDI Celiac è il software gestionale che da anni permette ai negozi specializzati negli alimenti privi di glutine di poter garantire sicurezza ed efficienza.

Foto di Colossus Cloud da Pixabay
Server database

La sicurezza è garantita da un database costantemente aggiornato, grazie al quale il punto vendita viene avvisato in tempo reale in merito ai lotti di prodotti che presentano contaminazioni da glutine; in questo modo il personale può intervenire tempestivamente e rimuovere le confezioni pericolose.

Il gestionale GDI Celiac permette una perfetta integrazione con i diversi sistemi di cassa e con i pagamenti effettuati con tessera SSN.

Con l’introduzione dei buoni dematerializzati, molte regioni hanno già iniziato ad adottare questo pratico sistema di sostegno economico ai pazienti celiaci.

I sistemi regionali al momento esistenti sono Celiachia@RL, EDOTTO, GOpenCare e Lepida ARGEB progetto sole; GDI Celiac è perfettamente integrato con tutti i metodi di pagamento di buoni dematerializzati con l’utilizzo delle tessere sanitarie abilitate.

Tessera sanitaria
Tessera sanitaria

Ergo-Web è costantemente impegnata nell’aggiornamento del software gestionale GDI Celiac per mantenerlo sicuro, efficiente e adattarlo alle nuove esigenze dei punti vendita e delle regole regionali.


Sei un professionista del “SENZA GLUTINE” e hai problemi con il tuo punto vendita?

Contattaci per avere una consulenza professionale.

    Eventi in programma