Ricerca per:
Tessera sanitaria

Convenzione ASL per la vendita dei prodotti per celiaci

Al negozio specializzato nei prodotti senza glutine serve la convenzione ASL per la vendita dei prodotti per celiaci

Una caratteristica fondamentale per il successo di un negozio specializzato nella vendita di prodotti senza glutine è la convenzione ASL per la vendita dei prodotti ai cittadini celiaci.

Le persone affette da celiachia, godono di un’agevolazione importante dispensata dal SSN per poter soddisfare le loro esigenze alimentari.

Le necessità sanitarie prevedono un’alimentazione controllata e gli alimenti ammessi rientrano in un apposito registro nazionale costantemente aggiornato.

Gluten free food. Various pasta, bread and snacks on wooden background from top view

Con la recente dematerializzazione, che, però, non tutte le ragioni hanno attuato, il celiaco può acquistare i prodotti dietetici con la propria tessera sanitaria.

Il punto vendita specializzato, per poter vendere con il sistema dematerializzato, deve convenzionarsi con l’ASL di competenza.

Successivamente grazie ad un apposito software, interfaccerà i flussi di cassa derivanti dalle vendite con tessera sanitaria con il gestionale regionale.

Il gestionale deve processare tutti i passaggi in maniera corretta per poter portare a buon fine le transazioni e generare i rapporti e le fatture verso l’ASL di riferimento.

La vendita con tessera sanitaria deve completarsi con l’emissione dello scontrino che ha determinate caratteristiche.

foto di christina wocintechchat com su unsplash

GDI Celiac è il software gestionale perfettamente interfacciato con i sistemi regionali e che garantisce l’emissione corretta dello scontrino.

Il tuo punto vendita è dotato di un software che soddisfa tutte le caratteristiche necessarie a un buon funzionamento?

Se hai necessità di un consulto professionale senza impegno, contattaci e saremo lieti di poterti rispondere.

    Foto di Free-Photos da Pixabay

    Quali sono i prodotti senza glutine dispensati dal SSN?

    Dove trovo le informazioni per sapere quali sono i prodotti venduti nei negozi senza glutine dispensati dal SSN?

    Per sapere quali sono i prodotti dispensati dal SSN, è possibile consultare il Registro Nazionale dei prodotti erogabili a carico del SSN.

    Foto di Ro Ma da Pixabay

    Il Registro viene aggiornato mensilmente ed è articolato in 3 sezioni, ciascuna ordinata per prodotto e per impresa.

    • ALIMENTI A FINI MEDICI SPECIALI (AFMS)

    Sono elencati tutti i prodotti notificati come AFMS per specifici trattamenti dietetici.

    L’erogabilità è limitata agli alimenti che risultano idonei al trattamento dietetico delle patologie contemplate.

    • ALIMENTI SENZA GLUTINE SPECIFICAMENTE FORMULATI PER CELIACI

    Sono elencati tutti i prodotti appartenenti alle categorie di alimenti conformi alla normativa vigente.

    Le imprese hanno facoltà di apporre un logo sull’etichetta dei prodotti elencati nella sezione “Alimenti senza glutine”.

    • FORMULE PER LATTANTI
    foto creata da master1305 - it.freepik
    foto creata da master1305 – it.freepik

    A partire da ottobre 2018, vengono temporaneamente pubblicati due “registri transitori” per ogni sezione.

    • il “Registro nazionale” contiene i prodotti notificati dal 2015, compresi quelli notificati dal 2 luglio 2018 con la procedura online.
    • il “Registro transitorio”, contiene tutti i prodotti notificati fino al 31 dicembre 2014 attraverso il precedente sistema; a partire dal primo gennaio 2022, la parte relativa agli alimenti senza glutine non sarà più pubblicata.

    Il software gestionale del punto vendita specializzato in prodotti senza glutine deve essere costantemente aggiornato per garantire la sicurezza e la salute dei clienti.

    GDI Celiac è in grado di garantire un costante aggiornamento della propria banca dati, anche con gli alert dei prodotti da ritirare per contaminazione.

    Contattaci senza impegno per un consulto professionale.

    [contact-form-7 404 "Non trovato"]
    Foto di Lorenzo da Pexels

    Aprire un negozio per celiaci: come faccio a scegliere dove?

    Aprire un negozio per celiaci convenzionato ASL: come faccio a scegliere la zona dove poter insediare la mia attività?

    Sono tante le domande che si deve porre chi è intenzionato ad aprire un punto vendita specializzato in prodotti senza glutine.

    L’apertura di un negozio per Celiaci e Intolleranze Alimentari convenzionato con l’ASL, come abbiamo già visto, necessita di uno spazio adeguato.

    Tessera sanitaria
    Tessera sanitaria

    Scegliere la zona giusta richiede opportune ricerche, preferibilmente di persona; bisogna verificare i competitor diretti e indiretti e, come vedremo prossimamente, è meglio effettuare alcune ricerche di mercato.

    È indispensabile prendere in considerazione luoghi densamente abitati o comunque città di provincia con almeno 15.000 abitanti.

    I punti vendita specializzati in prodotti senza glutine rappresentano un’eccezione rispetto ai negozi tradizionali, perché hanno a catalogo merce specifica con onere a carico del SSN.

    Uno dei fattori importanti per scegliere il luogo ideale è l’assenza di competitor diretti nelle vicinanze.

    Come giustamente ci suggerisce Fabio Ramaroli (presidente dell’Associazione Italiana Negozi Celiachia) la concorrenza si differenzia in:

    • Punti vendita specializzati (diretta).
    • Grande Distribuzione Organizzata (indiretta).
    • Farmacie (indiretta).

    I tre canali di vendita non sono in conflitto tra di loro, come evidenzia il presidente dell’ A.I.N.C.: nelle farmacie e nella GDO non vengono offerte grandi possibilità di scelta per tipologia e per alternative.

    In questo panorama, i negozi specializzati in prodotti senza glutine si differenziano per la vasta e variegata scelta di prodotti disponibili.

    In particolare è possibile reperire anche prodotti freschi e surgelati di qualità, confezionati da aziende non presenti negli altri canali.

    Foto di Free-Photos da Pixabay

    Di conseguenza, la concorrenza diretta a cui porre maggiore attenzione è la presenza o meno di altri punti vendita specializzati negli alimenti gluten free.

    Prossimamente vedremo come il software GDI Celiac risulti lo strumento indispensabile per la gestione del tuo negozio senza glutine.

    Se sei interessato ad aprire un negozio per celiaci e vuoi maggiori informazioni, contatta l’Associazione Italiana Negozi Celiachia.

    Se vuoi maggiori informazioni riguardanti il software per il tuo negozio, contattaci senza impegno.

    [contact-form-7 404 "Non trovato"]