Ricerca per:
Foto di Markus Spiske da Pixabay

Aprire un negozio di prodotti per celiaci, quale gestionale?

Per aprire un negozio specializzato nella vendita di prodotti per celiaci convenzionato ASL, quale gestionale mi serve?

Per aprire un negozio specializzato nella vendita di prodotti per celiaci convenzionato con l’ASL bisogna sicuramente seguire alcune linee guida:

Software GDI

Un passo fondamentale è la scelta del software gestionale che permetta il buon funzionamento del punto vendita.

È importante trovare un programma che semplifichi le operazioni di cassa e automatizzi il più possibile le incombenze fiscali.

Quali caratteristiche minime deve avere un buon gestionale?

  • Aggiornamento in tempo reale della Banca Dati prodotti erogabili.
  • Visione globale del business.
  • Consultabile in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento.
  • Interfaccia guidata ed assistita.
  • Archivi anagrafici estendibili.
  • Integrazione con Oggetti Multimediali.
  • Office Automation da e verso le suites Microsoft Office e OpenOffice.
  • Office Automation con sistemi di posta elettronica.
  • Codifica dei prodotti.
  • Gestire un numero illimitato di listini prezzi.
  • Gestione spesa con buoni cartacei.
  • Gestione spesa con buoni dematerializzati (dove già attivi).
  • Emissione fattura.
  • Chiusura di cassa.
  • Analisi di magazzino.
  • Inventario.
  • Gestione ordini e fornitori.
  • Adempimenti fiscali.
  • Emissione scontrino prodotti erogati ASL con dicitura “CORRISPETTIVO NON RISCOSSO”.
  • Spesa online.
foto creata da jcomp - it.freepik
foto creata da jcomp – it.freepik

Se sei interessato ad aprire un negozio per celiaci e vuoi maggiori informazioni, contatta l’Associazione Italiana Negozi Celiachia.

Se vuoi maggiori informazioni riguardanti il software GDI Celiac per il tuo negozio, contattaci senza impegno.

    foto di Gerd Altmann da Pixabay

    La dematerializzazione dei buoni per i cittadini celiaci

    Negozi specializzati nella vendita di prodotti senza glutine e la dematerializzazione dei buoni per i cittadini celiaci

    Prosegue in Italia il processo di dematerializzazione dei buoni cartacei per i cittadini affetti da morbo celiaco.

    La dematerializzazione aiuta i celiaci e gli intolleranti al glutine, grazie alla spendibilità frazionata, nell’acquisto dei prodotti secondo le necessità alimentari comuni.

    L’obiettivo è l’adozione uniforme a livello nazionale dei buoni digitali, con la possibilità di erogazione circolare tra le diverse regioni.

    foto di Mohamed Hassan da Pixabay

    Attualmente sono presenti situazioni regionali molto diverse:

    La dematerializzazione è un passo importante per agevolare la pubblica amministrazione, i celiaci e i punti vendita.

    • Pubblica amministrazione: vengono ridotti i costi di gestione (stampa dei buoni e personale impegnato alla consegna).
    • Celiaci: niente code per ritirare i buoni, tempi ridotti nella fase di acquisto nei punti vendita (eliminazione delle fustelle da staccare dai prodotti per incollarli sui buoni cartacei).
    • Punti vendita: riduzione dei tempi e dei costi visto che tutto il processo di vendita è integrato nelle funzioni di cassa.
    Software GDI

    In particolare i negozi specializzati in prodotti gluten free possono contare sul software GDI Celiac per la completa gestione del punto vendita.

    Tutte le fasi di rendicontazione contabile per le ASL e per l’agenzia delle entrate diventano trasparenti e automatizzate.

    Per la gestione del tuo negozio utilizzi diversi software?

    Con GDI Celiac, tutti gli adempimenti sono condensati in un unico software gestionale per punti vendita specializzati in prodotti senza glutine.

    Se sei interessato a risparmiare tempo, semplificarti il lavoro e ridurre le spese, contattaci senza impegno per un consulto professionale.

    foto di Gerd Altmann da Pixabay

    GDI Celiac: Soluzioni gestionali negozi per celiaci

    GDI Celiac: è il software in costante evoluzione per offrire le migliori soluzioni gestionali ai negozi per celiaci

    Ergo-Web dal 2001 è una software house attiva sul territorio nazionale; dopo alcuni anni ha intrapreso un percorso di specializzazione.

    Nel 2015 viene creato il software GDI Celiac, che diventa a breve il prodotto di prestigio.

    La collaborazione di Ergo-Web con A.I.N.C.,Regione Lombardia e LISPA ha dato il via nel 2016 al progetto Celiachia@RL.

    La piattaforma lombarda è il sistema regionale di gestione di buoni dematerializzati che per primo è entrato in funzione.

    Il processo di erogazione è interamente dematerializzato supportato dalla validazione/certificazione delle erogazioni, riconciliando le transazioni con l’apposito scontrino fiscale.

    Grazie al costante impegno, è stato possibile interfacciare il nostro gestionale GDI Celiac con i diversi sistemi regionali attualmente presenti.

    foto di Colossus Cloud da Pixabay

    La nostra professionalità ci porta a tenere in continuo aggiornamento il software per ottemperare alle continue sfide di nuove funzionalità.

    Per operare al meglio, un buon gestionale deve poter assolvere a tutti gli adempimenti burocratici e fiscali.

    Il nostro bisogno è quello di poter offrire un software che soddisfi le esigenze dei nostri clienti.

    Se hai dei suggerimenti per migliorare il nostro prodotto, contattaci e facci conoscere la tua idea.

    Siamo pronti ad ascoltarti e il tuo consiglio potrebbe diventare una funzionalità gratuita disponibile anche per gli altri punti vendita.


    Contattaci senza impegno.

      Software GDI

      Celiachia@RL: sicurezza totale per i clienti celiaci

      Ergo-Web, l’Associazione Italiana Negozi Celiachia (A.I.N.C.), Regione Lombardia e LISPA, hanno strettamente collaborato alla realizzazione del sistema Celiachia@RL che, per primo, ha permesso, a livello nazionale, la dematerializzazione dei buoni per l’acquisto degli alimenti senza glutine, con conseguente semplificazione e sicurezza per il negoziante e per l’utente finale.

      Tessera sanitaria
      Tessera sanitaria

      Al momento questo sistema è utilizzato unicamente dai negozi specializzati in vendita di alimenti gluten-free e da alcuni marchi della grande distribuzione.

      Per quale motivo i negozi che si avvalgono del software GDI Celiac differiscono dalle farmacie? Il motivo è semplice da spiegare: grazie ad un processo di cassa integrato con i diversi sistemi regionali di buoni dematerializzati, tutti i pagamenti sono sotto controllo del titolare della tessera sanitaria.

      Questo garantisce la totale sicurezza del cliente celiaco, unico a conoscenza del proprio codice PIN, in quanto il software GDI Celiac prevede che il celiaco stesso utilizzi la sua tessera sanitaria digitando il codice una volta completato l’acquisto.

      La tessera sanitaria viene in tal modo usata come se fosse un bancomat, o carta di credito.

      Al momento, nelle farmacie, questo sistema non è ancora in uso e non si capisce bene il perché.

      Dopo quanto accaduto ad aprile in una farmacia di Busto Arsizio (VA), si spera che anche questi punti vendita si avvalgano al più presto del sistema Celiachia@RL.

      foto di Ondrej Janovec da Pixabay

      Da un articolo pubblicato il 27 aprile 2021 su il giorno.it, dopo una denuncia ai carabinieri, da parte di una cliente celiaca, si è infatti scoperto che il farmacista, con la scusa di semplificare il processo di acquisto ai suoi clienti, si faceva dare il codice PIN.

      Peccato che, invece di agevolare i suoi clienti, li truffava utilizzando parte del credito residuo e, addirittura, in alcuni casi, azzerandolo del tutto.

      I carabinieri hanno scoperto che il farmacista aveva “collezionato” 250 PIN personali di clienti celiaci, alcuni dei quali ignari di ciò che capitava al loro credito.

      foto di djedj da Pixabay

      Ergo-Web e i punti vendita che utilizzano GDI Celiac sono a fianco del malato celiaco e ne tutelano i diritti economici grazie ad un processo di acquisto sicuro.

      Inoltre la tranquillità è garantita anche dal costante aggiornamento di un database contenente tutti i prodotti garantiti senza glutine.


      Se hai un punto vendita e non hai ancora integrato il metodo di pagamento con il sistema dematerializzato della tua regione, contattaci per una consulenza professionale.

        Software GDI

        GDI Celiac: come funziona e i vantaggi per i negozianti

        Il software gestionale GDI Celiac: come garantisce la sicurezza economica per i cittadini e i vantaggi per i negozianti

        I negozi specializzati nella vendita di prodotti senza glutine ricoprono un ruolo importante per l’acquisto degli alimenti indispensabili per i cittadini celiaci.

        Per la loro particolare caratteristica, questi negozi necessitano di una gestione particolare per poter soddisfare i requisiti imposti dal Ministero della Salute.

        GDI Celiac è il software gestionale che da anni permette ai negozi specializzati negli alimenti privi di glutine di poter garantire sicurezza ed efficienza.

        Foto di Colossus Cloud da Pixabay
        Server database

        La sicurezza è garantita da un database costantemente aggiornato, grazie al quale il punto vendita viene avvisato in tempo reale in merito ai lotti di prodotti che presentano contaminazioni da glutine; in questo modo il personale può intervenire tempestivamente e rimuovere le confezioni pericolose.

        Il gestionale GDI Celiac permette una perfetta integrazione con i diversi sistemi di cassa e con i pagamenti effettuati con tessera SSN.

        Con l’introduzione dei buoni dematerializzati, molte regioni hanno già iniziato ad adottare questo pratico sistema di sostegno economico ai pazienti celiaci.

        I sistemi regionali al momento esistenti sono Celiachia@RL, EDOTTO, GOpenCare e Lepida ARGEB progetto sole; GDI Celiac è perfettamente integrato con tutti i metodi di pagamento di buoni dematerializzati con l’utilizzo delle tessere sanitarie abilitate.

        Tessera sanitaria
        Tessera sanitaria

        Ergo-Web è costantemente impegnata nell’aggiornamento del software gestionale GDI Celiac per mantenerlo sicuro, efficiente e adattarlo alle nuove esigenze dei punti vendita e delle regole regionali.


        Sei un professionista del “SENZA GLUTINE” e hai problemi con il tuo punto vendita?

        Contattaci per avere una consulenza professionale.

          Sviluppo siti web, e-commerce, buoni dematerializzati

          Sviluppo siti web semplici ed e-commerce, anche abilitati all’utilizzo dei buoni dematerializzati

          In un’ottica di ampliamento dell’offerta di servizi ai punti vendita specializzati in prodotti senza glutine, in collaborazione con l’Associazione Italiana Negozi Celiachia A.I.N.C., Ergo-Web propone la realizzazione o l’aggiornamento dei siti web.

          Il tuo punto vendita non ha ancora un sito web? Il sito esistente ha bisogno di essere aggiornato?

          In base alle singole esigenze, è possibile realizzare un sito ex novo o rendere funzionale quello esistente.

          Esistono diversi tipo di siti web, dalla semplice landing page, al sito brand, fino al più complesso e-commerce.

          E’ possibile aggiungere al sito un blog e i diversi social network.

          Si offre anche l’aggiornamento del sito web, della landing page, del sito brand e dell’e-commerce.

          GDI-Celiac, landing page, sito brand, e-commerce, blog e social network; ti serve altro?

          Potrebbe essere un e-commerce con GDI-Celiac con il pagamento tramite tessera sanitaria?

          Se vuoi ricevere maggiori informazioni, CONTATTACI senza impegno, saremo lieti di poterti rispondere.

          Se vuoi ricevere un preventivo, compila il modulo sottostante e ti ricontatteremo a breve.

          In promozione, per tutto il 2021, sconti per i punti vendita associati all’A.I.N.C.

            Tipologia sito web: *

            Eventi in programma